2 min readBarbarian by PALACE (Amiga)

BARBARIAN: THE ULTIMATE WARRIOR

Pubblicato nel: 1988
Piattaforma: C64 (1987), Amiga (versione recensita), etc.
Genere: Picchiaduro

BARBARI CHE SCAPOCCIANO

Dall’ archivio di Retrogame Archive, produzione PicoElements (Ilya), riprendiamo un noto gioco di lotta distribuito su piu’ piattaforme.

Siete un barbaro, che ha lo scopo di salvare la sua donzella dalle grinfie di Drax,perfido mago che la tiene prigioniera.
La trama è abbastanza semplice, dovrete affrontare gli avversari uno dopo l’altro e sconfiggerli per arrivare a combattere contro Drax al fine di liberare la vostra damigella.
Il combattimento si svolge in un’arena abbastanza grande ove avrete a disposizione una serie di mosse con la spada, la vostra unica arma, e con il corpo. Potrete sferrare calci o rotolare per guadagnare spazio nell’arena, o attaccare e parare con la spada.
Tra i colpi che potrete usare c’è il letale colpo con la spada in rotazione che, se dato nel momento giusto, vi permetterà di decapitare l’avversario. Simpatico a questo punto l’intervento di un mostriciattolo verde, seguace di Drax, che prenderà a calci la testa o porterà via il corpo decapitato.
La difficoltà su Amiga è superiore alla versione C64, dove i primi quattro avversari vengono decapitati con estrema facilità.
La tecnica migliore dovrete trovarla voi anche se per gli ultimi avversari i calci risulteranno indispensabili, in quanto eseguiranno molto spesso il taglio della morte.
E non dimeticate che potete far roteare la spada, anche se non è un colpo efficace come il rotolamento, indispensabile per uscire da situazioni di difficoltà.
Tecnicamente il gioco è fatto molto bene, con grafica ben definita e a livello di colori abbiamo una palette ben sfruttata, anche se per la spada non ci sono stati grandi sforzi in quanto è dello stesso colore della maglia.
Bellissimi i fondali con i caratteristici serpenti avvolti attorno agli alberi.
Fatti bene anche gli effetti sonori, con le spade che si incrociano, il colpo di rotolamento e il calcio.
Il gioco ci sembra di buona longevità, sicuramente impegnativo su Amiga, ma che regala divertimento per molto tempo. Il suono delle spade che si incrociano o dei colpi al corpo rimane impresso e sebbene si cerchi sempre di eseguire il taglio della testa e non mi dite che non lo farete spessissimo, anche gli altri colpi sono di grande effetto.
Per chi ama i giochi di pura azione, lotta o scontro a due questo fa al caso vostro. E c’è anche il sangue!!!
Il nostro giudizio è 9/10, un gioco che non puo’ assolutamente mancare in una personale
collezione retroludica.

VOTO DI RETROGAME ARCHIVE: 9/10

 

Barbarian by Palace

 

 

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Redazione PicoE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.